Viaggio a New York: 10 novità da vedere

Condividi questo articolo su :

Hits: 148

New York che non dorme mai, New York che rinasce, cambia, inventa e diventa prima di tutte le altre città del mondo. Non importa quante volte l’abbiate visitata: c’è sempre qualcosa di originale da scoprire. Ecco allora dieci novità da non perdere nel vostro prossimo viaggio a New York City.

New York sta riscoprendo la comodità dei traghetti, con rotte che collegano Manhattan, Brooklyn e Queens. ©Drop of Light/Shutterstock

Le novità

1. Stonewall National Monument

Nel 2016 l’allora presidente Barack Obama decretò che tre ettari del West Village fossero da considerare monumento nazionale, attribuendo il primo riconoscimento di questa portata nella storia americana in onore del movimento per i diritti civili LGBTIQ.

2. NYC in traghetto

New York sta riscoprendo la comodità dei traghetti, con rotte che collegano Manhattan, Brooklyn e Queens. Esiste persino una nuova linea che da Lower Manhattan porta a Rockaway Beach, una tratta panoramica che conduce in spiaggia alla stessa tariffa di una corsa di metropolitana.

3. Mangiare ‘green’

La passione per la cucina vegetariana e vegana non fa che crescere. Troverete ristoranti la cui proposta non comprende carne un po’ ovunque in città. Locali particolarmente noti sono il Seasoned Vegan ad Harlem e il Nix di Greenwich Village, un ristorante stellato Michelin.

Il nuovo Met Breuer, New York ©Osugi/Shutterstock

4. Il nuovo Met Museum

Nel 2016, il Met Breuer è andato a occupare lo spazio un tempo del Whitney Museum nell’Upper East Side (zona dove, tra l’altro, è possibile mangiare un’ottima pizza). Dedicato a opere di artisti moderni e contemporanei, si è guadagnato recensioni entusiastiche da parte della critica.

5. Suoni di Harlem

Da quando negli ultimi anni hanno aperto i battenti diversi locali di musica live, Harlem è diventato uno dei quartieri migliori della città in cui ascoltare sonorità da tutto il mondo. Il Silvana e lo Shrine ospitano gruppi e solisti di altissimo livello ogni sera della settimana.

Jazz ad Harlem, New York City ©Lottie Davies/Lonely Planet
Upper East Side, New York City©Eileen_10/Shutterstock

9. Cibo, fantastico cibo

Il panorama dei ristoranti casual di NYC non fa che crescere e migliorare, con la continua aggiunta di nuove aree ristorazione in giro per la città. Il DeKalb Market Hall ospita decine di invitanti banchetti gastronomici e cavalca l’onda del successo di complessi enogastronomici leggendari come il Chelsea Market.

10. Upgrade culturale

Il MoMA sta affrontando un importante lavoro di ampliamento, che aggiungerà 4500 metri quadri di nuovo spazio espositivo. Il museo rimarrà aperto durante i lavori, in programma fino al 2019.

Cosa vedere

Due, tre, quattro, cinque o dieci giorni in programma per questo viaggio? Fa poca differenza, la Grande Mela è sempre in grado di stupire. Basta sapere quali sono i luoghi di New York da non perdere. Da Brooklyn a Central Park passando per i tantissimi musei, in questa città è bello perdersi, anche dopo aver stilato il proprio personale itinerario.

Luoghi speciali

New York grande anzi sterminata, New York caotica, New York la città che non dorme mai. Ma non solo. Perché a New York è anche possibile trovare pace e quiete. Come New York Public Library, The Ramble, Little Red Lighthouse, Newtown Creek Nature Walk. Dove si avrà l’impressione che la metropoli sia lontana anni luce: provare per credere.

Quando andare

Scegliere il periodo migliore per andare a New York è cruciale per avere la certezza di vivere un viaggio indimenticabile. I due momenti dell’anno più indicati per visitare la Grande Mela sono:

• Da metà settembre a metà ottobre;

• Maggio e inizi di giugno.

E negli altri mesi dell’anno? In estate, sia i prezzi sia le temperature sono più elevate, inoltre c’è sempre grande afflusso di turisti. Gli inverni (al netto della magia di Natale) sono sempre gelidi. Se l’estate è proprio l’unico momento in cui si hanno abbastanza giorni a disposizione per visitare gli States, meglio evitare le grandi città.

Fonte articolo originale

Offerte Hotel a New York

Booking.com
Condividi questo articolo su :

Benvenuto su DestinazioneUSA.com !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social