Meteo USA

Condividi questo articolo su :

Hits: 32

NEW YORK
BOSTON
WASHINGTON
LOS ANGELES
SAN FRANCISCO
LAS VEGAS
CHICAGO
NEW ORLEANS
HONOLULU
MIAMI

Il clima è prevalentemente temperato con alcune eccezioni pazzesche. L'Alaska è uno Stato artico, mentre le Hawaii,al centro dell'Oceano Pacifico, e la Florida sono tropicali. La metà occidentale del paese è coperta da pianure e montagne. Le Grandi Pianure sono aride, piatte ed erbose e diventano un deserto arido spostandosi più verso ovest con anche profondi canyon. Come per qualsiasi luogo, se si ha in mente di visitare gli Stati Uniti è meglio conoscere il clima e portarsi un abbigliamento adeguato.

Le stagioni possono variare in modo incredibile in alcune regioni, incluse le città del nord e del Midwest. Durante l'inverno città come New York, Chicago, o Boston presentano abbondanti nevicate e temperature rigide. Le estati tuttavia sono calde con alcune giornate molto umide. A volte temperature superiori ai 38°C coprono tutto il Midwest e le Grandi Pianure. Alcune zone delle pianure settentrionali possono raggiungere temperature pericolosamente fredde (-30°C) durante l'inverno. A volte le temperature rigide raggiungono zone anche più a sud come il Kansas o addirittura l'Oklahoma.

Le Grandi Pianure e il Midwest sono anche le zone dei tornado dalla tarda primavera fino a inizio autunno. Se avete in programma di visitare una zona in queste aree fate bene attenzione a seguire le previsioni meteo e tenete d'occhio il cielo per nuvole minacciose. In molte zone ci sono delle sirene d'allarme e quando suonano indicano un tornado nelle vicinanze e in sostanza vi dicono di cercare un rifugio.

Il clima degli Stati di Sud-est è caldo e umido durante l'estate, mentre l'inverno è generalmente sereno con temperature piacevoli che rendono le attività all'aria aperta molto indicate. L'autunno invece è un'esplosione di colori. Il periodo migliore qui è da ottobre ad aprile, quando il clima è splendido e ci sono meno insetti. In questa regione, specie lungo la costa atlantica, possono esserci gli uragani, in particolare durante l'estate. Pochi di questi colpiscono le regioni interne, ma se vengono annunciati non prendete la cosa alla leggera. Spesso infatti intere aree vengono evacuate.

Le Montagne Rocciose sono fredde e nevose e in alcune località cadono 1,200 cm di neve in una singola stagione. Alcune località sciistiche di fama mondiale si trovano in Colorado e nello Utah. Anche durante l'estate può nevicare, tanto che in alcune aree nevica praticamente tutto l'anno.

Nella zona intermontana e nel Gran Bacino tra l'Oregon e lo Stato di Washington le temperature spesso scendono a -18°C d'inverno e salgono a 38°C durante l'estate.

I deserti del sud-ovest sono aridi e torridi con temperature ben oltre i 40°C anche in città come Las Vegas e Phoenix. Da luglio a settembre sono frequenti i temporali, anche forti, a causa del monsone estivo che sale dal Messico. Gli inverni sono miti e la neve è rara.

Clima freddo e umido è comune nella zona nord-occidentale come a Seattle o Portland. La pioggia è più frequente d'inverno e la neve lungo la costa è rara. Nello Stato di Washington la pioggia cade praticamente durante tutto l'anno, mentre nelle altre zone è più frequente dall'autunno alla primavera.

Il bacino idrico dei fiumi Mississippi e Missouri segna un ideale confine tra l'est e l'ovest e attraversa il paese da nord a sud fino al Golfo del Messico.

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su DestinazioneUSA.com !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social