Massachusetts, le strade del fall foliage

Condividi questo articolo su :

Hits: 1

Situato nella parte nord-orientale degli Stati Uniti, il Massachusetts è definito il cuore del New England ed è noto come la culla della storia americana, dove, nel 1620, giunsero sul suolo americano i Padri Pellegrini. Si estende lungo la costa orientale, dalla punta di Cape Cod, nell'Oceano Atlantico, fino ai colli di Berkshire Hills, al confine con lo Stato di New York, alternando paesaggi oceanici a vette di montagne a poca distanza tra loro. Una natura varia e vasta che regala scenari spettacolari. Ma la stagione più emozionante dell'anno è indubbiamente il Fall Foliage, ovvero l'Estate Indiana. Quando, a partire da ottobre, gli alberi di foreste, boschi, colline e valli si colorano di tinte tenui e calde.

Il colori tipici della stagione del fall foliage in Massachusetts (PH massvacation)

 

Per ammirarli basta partire da Boston, capitale dello Stato, da cui si aprono diverse strade panoramiche che attraversano dolci colline, isole affascinanti e piccole cittadine dal sapore d'altri tempi. Il Massachusetts è relativamente piccolo e si può andare da un'estremità all'altra dello Stato in poco meno di tre ore.

A nord della Greater Boston, nella Merrimack Valley, ci si può dirigere verso Concord, una piccola cittadina in stile coloniale, dove si incontra il famoso ponte storico della battaglia rivoluzionaria dei patrioti contro le giubbe rosse, il North Bridge, si prosegue per Sudbury, dall'atmosfera rurale che risale all''800 e che vanta la più antica locanda degli USA, la storica Wayside Inn, per poi fare ritorno in città lungo la US Route 20, una country road dolcissima, tra caseggiati di raffinata architettura e boschi.

Un'altra strada molto scenografica, sempre nel nord, è la Route 133 che si snoda lungo la campagna e attraversa le cittadine storiche di Essex, Ipswich, Rowley e Georgetown, ricche di bellezze e riserve naturalistiche e dove si trova la più alta concentrazione di case storiche antecedenti il 1725 degli USA.

Dirigendosi verso sud, continua il viaggio nel tempo tra i caldi colori dell'autunno tra spiagge, cittadine storiche, lagune d'acqua salmastra e campi di mirtillo rosso americano. Qui, a meno di un'ora da Boston, si trova Plymouth, dove approdarono i Padri Pellegrini sbarcati nel 1620 dal Mayflower, e che conserva ancora molto del suo passato coloniale. Nei dintorni si può visitare Bridgewater, sul fiume Tauton, contornata da miriadi di piccoli laghi, da una splendida foresta e riserve naturalistiche. La strada prosegue fino alla punta estrema dello Stato, dove si trova la penisola di Cape Cod. Molto amato dagli americani come rifugio durante i fine settimana estivi, in autunno è un luogo tranquillo e regala scorci spettacolari grazie alla luce e ai colori caldi della natura e dei campi rossastri di mirtillo rosso. Sulla penisola, circondata da 900 km di litorale, si trovano diversi villaggi pittoreschi, uno meglio dell'altro. La strada più bella è la Route 6A, nota anche come Old King's Highway, che corre, per quasi 55 km, parallela alle sponde della Cape Cod Bay, e attraversa i villaggi di Bourne, Sandwich, Barnstable, Yarmouth, Dennis, Brewster e Orleans, affiancata da alberi giganteschi e secolari. Una strada da percorrere con calma, magari in bici, illuminata dalla luce del sole e colorata dalle calde tonalità del fall foliage.

Fonte articolo originale

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su DestinazioneUSA.com !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social