Key West

Condividi questo articolo su :

Hits: 144

Situate a sud, le Florida Keys sono una catena di isolotti uniti da 22 ponti. L’isola più a sud è Key West, conosciuta in spagnolo come “Cayo Hueso” per le ossa umane trovatevi dai primi colonizzatori.

Questo isolotto tropicale a soli 150 chilometri da Cuba è stato in passato un rifugio di pirati e pescatori, un luogo d’accoglienza di persone emarginate e un paradiso per i cacciatori di tesori. Oggigiorno Key West è diventata una destinazione turistica privilegiata per il suo fascino ineguagliabile.

Cosa vedere a Key West

La città è abbastanza piccola e, pertanto, si può percorrere a piedi o in bicicletta per godere al massimo della sua straordinaria tranquillità. Questi sono alcuni dei luoghi da non perdere se visitate Key West:

  • Duval Street: Duval Street è una delle principali arterie di Key West ed è anche la più viva; qui si trova la maggior parte dei bar e dei locali della città. Uno dei locali più famosi è Sleepy Joe's, un bar un tempo frequentato da Hemingway.
  • Southernmost Point: Uno dei luoghi più fotografati di Key West è l’enorme boa che segna il punto più meridionale degli Stati Uniti. In questo luogo colpito con forza dalle onde finisce lo Stato della Florida e inizia il deserto dei Caraibi.
  • Fort Taylor Beach: Dietro a Fort Zachary Taylor si nasconde questa piccola spiaggia dalle acque cristalline, considerata, da molti, la migliore spiaggia di Key West. Anche se la sua sabbia è dura, è comunque uno dei migliori luoghi della città da cui osservare il tramonto.
  • Hemingway Home and Museum: Nel corso della storia, Key West è stato un luogo di pace scelto da molti scrittori e artisti, anche se nessuno del calibro di Hemingway. Nella sua enorme casa, Hemingway​ trovò ispirazione per più di dieci anni.
  • Lighthouse Museum: Il vecchio faro di Key West si mantiene in piedi fin dal 1848. Con il trascorrere degli anni è stato elevato di più di 3 metri, per evitare che altri edifici lo superassero in altezza. Dopo aver salito i suoi 80 gradini, avrete una fantastica vista sulla città.
  • Mallory Square: Il molo di Mallory Square è il migliore luogo di Key West da cui vedere il tramonto. Molte persone si riuniscono, dal 1960, in quello che ormai è un rituale; dopo il tramonto, la zona si riempie di musicisti, giocolieri e venditori ambulanti.

Come raggiungere Key West?

Il miglior di raggiungere Key West, da Miami è in auto. Il paesaggio nei 250 chilometri del percorso è ineguagliabile, soprattutto quando si attraversano i 16 chilometri del Seven Mile Bridge, apparso nelle scene di numerosi film, come ad esempio True Lies.

Se non avete auto o non volete guidare per 8 ore (fra andata e ritorno), potete prenotare un’escursione organizzata.

Un angolo di pace

Un giorno o due basteranno per conoscere Key West e scoprire che si tratta di uno di quei luoghi in cui si può trovare la tranquillità se ci si lascia trasportare dalla sua atmosfera rilassata.

Ricordate che non è interessante soltanto la visita dell'isola: il fascino di questa escursione risiede anche nel viaggio per raggingere Key West​!

Condividi questo articolo su :

Benvenuto su DestinazioneUSA.com !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social