Le Hawaii vogliono garantire un rapporto sostenibile con il turismo dopo il COVID-19

Condividi questo articolo su :

Con il mondo attualmente concentrato a riprendersi dagli effetti del COVID-19, molte persone sognano il momento in cui viaggiare sarà di nuovo una realtà praticabile. Alcune destinazioni che godono di un alto numero di visitatori durante l’anno stanno cogliendo quest’opportunità per riorganizzarsi e mettere in atto piani che siano vantaggiosi e sicuri per il futuro, un esempio tra questi le Hawaii.

Le Hawaii vogliono garantire un rapporto sostenibile con il turismo dopo il COVID-19 Le Hawaii stanno lavorando per un futuro sostenibile

La risposta delle Hawaii alla diffusione del coronavirus è tra le più ferme degli USA e, di conseguenza, i numeri sono rimasti bassi rispetto ad altre destinazioni. Con il turismo come fonte principale di stabilità economica per lo stato, la conversazione si è concentrata su come le Hawaii potranno nuovamente accogliere in maniera sicura e responsabile i turisti nel futuro.

Le Hawaii vogliono garantire un rapporto sostenibile con il turismo dopo il COVID-19 Una canoa vicino alla spiaggia di Hanalei Bay poco dopo l’alba © M Swiet Productions / Getty Images

“Mentre cominciamo a sviluppare piani di ripresa, l’industria dovrà creare protocolli di sicurezza di primo ordine che vengano supportati da ricercatori e approvati da esperti di salute. Dal momento in cui i viaggiatori salgono a bordo dell’aereo per le isole, sia i residenti che i visitatori dovranno avere fiducia nel fatto che compagnie aeree, aeroporti, hotel, trasporti, ristoranti, attività e attrazioni stiano offrendo protezione dal COVID-19. Questi protocolli devono essere parte della promessa del nostro brand”, ha detto a Lonely Planet Kalani Kaanaana, direttore dell’Hawaiian Cultural Affairs for the Hawaii Tourism Authority.

Kaanaana ha anche detto che la missione dell’Hawaii Tourism Authority è quella di gestire strategicamente il turismo in un modo sostenibile compatibile con gli obiettivi economici, i valori culturali, la preservazione delle risorse naturali, i desideri della comunità e i bisogni dell’industria del turismo.

Le Hawaii vogliono garantire un rapporto sostenibile con il turismo dopo il COVID-19 Le Hawaii sono attualmente alla ricerca di un futuro sostenibile e sicuro © Marc Prefontaine / Getty Images

Le destinazioni ricche di turisti spesso descrivono le grandi folle di turisti come una benedizione e una maledizione, dal momento che il settore offre stabilità economica ma ha un impatto su questioni come la sostenibilità, l’ambiente e l’edilizia. L’ Hawaii Tourism Authority attualmente ha un piano in atto che delinea la loro visione per un futuro sostenibile, prendendo in considerazione fattori come cultura, comunità e risorse naturali.

“Questo piano rappresenta il nostro rinnovato impegno verso l’obiettivo e pone decisamente più attenzione nei confronti dell’impatto del turismo. Questo cambiamento riconosce la necessità del turismo di offrire sia un’esperienza di qualità al visitatore sia un miglioramento della qualità di vita dei residenti, che, messi insieme, sono gli ingredienti necessari per un successo a lungo termine".

Fonte articolo originale

Guida Hawaii

OffertaBestseller No. 1 Hawaii. Con mappa 16,10 EUR
OffertaBestseller No. 2 Lonely Planet Best of Hawaii [Lingua Inglese] 18,24 EUR
OffertaBestseller No. 3 Lonely Planet Honolulu Waikiki & Oahu [Lingua... 16,86 EUR
OffertaBestseller No. 4 Na'auao Ola Hawaii. Gli antichi principi hawaiani... 17,57 EUR
OffertaBestseller No. 5 Hawai'i. Dialoghi con la Madre Terra 25,65 EUR
Condividi questo articolo su :

Benvenuto su DestinazioneUSA.com !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social