La nuova vista su New York è dall’osservatorio al 102esimo piano dell’Empire State Building

Condividi questo articolo su :

L’Empire State Building di New York ha lanciato un’esperienza poco raccomandata a chi soffre di vertigini: un osservatorio dalle pareti in vetro per ammirare la vista da uno degli edifici più famosi al mondo.

 Il rinnovato 102esimo piano dell\'Osservatorio dell\'Empire State Building © Empire State Realty Trust

Per raggiungere l’osservatorio al 102esimo piano appena rimesso a nuovo, si prende un ascensore completamente trasparente all’86esimo piano; durante la salita per 16 piani, gli ospiti potranno vedere l’interno e le luci (ormai famose in tutto il mondo) della torre.

 La vista dal 102esimo piano dell\'Osservatorio © Drew Angerer/Getty Images

Le finestre dell’osservatorio sono alte più di 7 metri, vanno dal pavimento al soffitto e consentono una vista a 360 gradi su New York e oltre. Finora la veduta era limitata e grazie ai lavori di espansione e rinnovamento, il nuovo osservatorio ha ora anche un atrio e un museo.

Anthony E. Malkin, CEO dell’Empire State Realty Trust, ha dichiarato: “L’osservatorio al 102esimo piano è la punta di diamante dell’Empire State Building. Abbiamo rimosso qualsiasi impedimento e ostacolo per consentire agli ospiti la migliore vista tra tutti gli edifici panoramici di New York City.”

Una veduta spettacolare, se non soffrite di vertigini © Drew Angerer/Getty Images

Il biglietto per il ponte d’osservazione all’86esimo piano costa circa 35 euro, aggiungendo un’altra ventina si può raggiungere invece l’osservatorio al 102esimo.

Per ulteriori informazioni riguardo le visite dell’Empire State Building, consultate il sito.

Fonte articolo originale

Offerte Hotel a New York

Booking.com
Condividi questo articolo su :

Benvenuto su DestinazioneUSA.com !

Tieniti sempre informato sulle nostre novità seguendoci sui social