Coachella 2019, chi salirà sul palco del festival di musica più atteso tra i giovani

Condividi questo articolo su :

Hits: 9

Negli anni si sono esibiti, nel corso dell'evento, Lady Gaga, gli Oasis ed Eminem

È uno dei festival di musica più seguiti al mondo. Il Coachella, in scena in California dal 12 al 14 aprile e dal 19 al 21, ha svelato la line-up del 2019. Se la passata edizione è stata all’insegna di Beyoncé, Eminem e Jamiroquai, quest’anno toccherà (di nuovo) ad Ariana Grande, Childish Gambino e i Tame Impala.

Grandi nomi, dunque, saliranno sul palcoscenico per i due weekend più attesi negli Stati Uniti. Sono previsti, infatti, anche Solange Knowles – sorella minore di Queen Bey – Janelle Monáe, Kid Cudi, Paak, Mac DeMarco e J Balvin.

Si passerà dall’hip hop al reggae, dal pop al rock, tutto all’insegna del relax e del divertimento.

Cos’è il Coachella

Il Coachella Music and Arts Festival – è questo il nome per esteso – è una rassegna musicale che si tiene ogni anno, a partire dal 1999, all’Empire Polo Fields di Indio in California. Interrotto solo una volta a causa della bassa partecipazione del pubblico, l’evento si svolge con continuità dal 2001 ed è uno dei più apprezzati nel panorama della musica, oltre a suscitare interesse in tutto il mondo.

Ogni anno, infatti, il festival presenta un cartellone ricco di celebrità. Star, anche del mondo del cinema, che sono presenti non solo sul palco – ad aprile ci saranno Idris Elba e Charlotte Gainsbourg – ma anche tra il pubblico. Il Coachella, in effetti, è una passerella dove le celebrità sfoggiano gli abiti più stravaganti.

Inoltre, in ogni edizione il festival ospita diverse installazioni artistiche. Nel 2019 ci saranno quelle di Francis Kéré, Office Kovacs e Robert Bose.

Gli ospiti delle passate edizioni del Coachella

Nel 2017 hanno animato il pubblico Lady Gaga, i Radiohead, Hans Zimmer e Vanessa Hudgens. Ma a calcare le tavole del palcoscenico, tra il 1999 e il 2007, sono stati Iggy Pop, gli Oasis, i Red Hot Chili Peppers, The Cure, i Coldplay, Madonna e Amy Winehouse.

Fonte articolo originale

Condividi questo articolo su :