offerte stati unitilastminute stati uniti
 [Home]   [Nuovo articolo]   [Forums]   [Galleria Foto]   [Telecamere]   [Informazioni sugli USA]   [Siti sugli USA]   [Mappa del sito]   [Cerca nel sito
  Nuovo Utente / Accesso utente Non ci sono messaggi per Anonymous Utenti registrati:   
------|    Il sud ovest americano viaggio on the road....formato famiglia - 2010-08-23 21:46:56 - di miki    ||    Viaggi per passione nel SouthWest - 2010-04-19 21:33:15 - di andreausa    ||    Alla scoperta della West Coast - 2009-03-24 23:52:31 - di KARLAMATO    ||    Rodeo for Beginners - 2008-12-21 11:16:57 - di webmaster    ||    Trip to Yellowstone - 2008-10-09 21:41:38 - di webmaster    ||    California e Parchi del West - 2008-10-06 21:25:31 - di nilla    |------

Offerte Tour Operator Esteri

web
DestinazioneUSA.com
Offerte viaggi scontate
Menù Principale
Home
 Info and storys of travel
 Info et récits de voyage
 Info y storys del recorrido
 Info/Storys spielraums
Offerte di viaggio
 Prenota Hotel Stati Uniti
 Offerte di volo Stati Uniti
 Offerte noleggio auto
 American Express Gratis!
Immagini & Webcam
 Foto dagli Stati Uniti
 Webcam negli USA
Informazioni utili
 Cerca nel sito
 Articoli sugli Stati Uniti
 Racconti di viaggio
 Archivio
 Forums
 Siti sugli USA
 Ricette americane
 I 50 stati
 Informazioni Utili
 La cucina negli Stati Uniti
 Visti - Green Card
 Mappe USA in pdf
 Notizie curiose dagli USA
Utilità varie
 Downloads
 AvantGo
 Mappe e guide Stati Uniti
 Il tempo negli USA
 Usa Today News
 Accadde oggi
 Conversione valute
 Web TV OnLine
 Cerca in DMOZ
Utente
 Il tuo profilo / Login
 Scrivi al webmaster
 Top 30 di DestinazioneUSA
Siti partner
 Segnala questo sito
 Link a questo sito
 Siti Partner
 Le nostre news sul tuo sito

Notizie curiose dagli USA
· In vendita su Ebay museo dedicato a Elvis 'ancora vivo'
· Ruba identita' figlia per diventare ragazza pon-pon
· Mangia al ristorante e lascia un cavallo come mancia
· Liceo chiuso per "polli"
· Altre leggi assurde
· New York - A spasso con il morto
· Licenziato per alito pesante
· Insulta il water: assolta!
· Condannata a 10 anni dipendente Coca Cola
· Usa: crescono i cimiteri trasformati in luna park

[ Altre... ]

Offerte libri USA (BOL)
Compra su BOL




Meteo USA
Could not open Yahoo Weather Page

I nostri partner
Hotel scontati in tutto il mondo
Biglietti da visita, sconto 25%

Statistiche & Counter

Racconti di viaggio: Est coast: From Boston to Miami
Inviato da webmaster su ( letture)
 USA in generalecortid scrive "Un altro splendido viaggio. 17 stati attraversati, 5800 km percorsi sulla costa atlantica da Boston a Miami


USA 2004
[ EST COAST: FROM BOSTON TO MIAMI]
5.800 Km, 17 stati attraversati. Un’altro viaggio fantastico che cerchiamo di raccontare

di Daniele C.
Stati: Massachusetts - Rhode Island - Connecticut - New York - New Jersey - Pennsylvania - Delaware - Maryland - D.C. - Virginia - North Carolina - South Carolina - Georgia - Alabama - Mississippi - Louisiana - Florida

sito: www.usaontheroad.net
mail: info@usaontheroad.net

PARTECIPANTI: 2 ADULTI e 2 RAGAZZI (9 e 13 anni)


31.07.04
ITALIA - BOSTON
Arrivo a Malpensa alle 7.20. Molta gente al check in e, pur avendo posti pre-assegnati, ci sbattono in 4 posti sparsi sull'aereo (volo 618 per Boston). Poi grazie alla disponibilità di alcuni passeggeri - che per altro avevano il nostro stesso problema - riusciamo a sederci un adulto e un ragazzo in fila nove e in fila 35. Volo tranquillo e arriviamo a Boston alle ore 13.00 (ora locale). Ritiro dei bagagli, alla Hertz per l'auto e poi in hotel. Dopo un bagno rinfrescante nella piscina dell'hotel inizia la visita della città. Serata al Quincy Market e cena in un tipico locale di questo movimentato quartierino.

01.08.04
BOSTON
Giornata dedicata alla vista della città. In auto ci rechiamo a Cambridge sede della famosa università di Harvard. Rientrando in città ci fermiamo in prossimità di una Chiesa Metodista, entriamo e ..... partecipiamo ad una parte della funzione religiosa. I canti la musica e l'ospitalità sono una cosa incredibile!!. Di seguito si va alla Trinity Church, al Boston Common (1° parco pubblico degli USA), al Government Center, a Bacon Hill (quartiere residenziale) e percorriamo gran parte del Freedom Trial incontrando molti edifici e luoghi storici. In serata cena ancora al Quincy Market.


02.08.04
BOSTON - NEW YORK
Sveglia ore 7.00. Dopo aver fatto colazione usciamo da Boston e imbocchiamo la I95 verso Providance. Attraversato il Rhode Island entriamo nel Connecticut e ci fermiamo a Mystic Seaport - museo marittimo in una bellissima baia contornata di casette in stile New England. Alle ore 15.15 giungiamo a Manhattan dopo aver attraversato il Bronx. Subito andiamo sull'Empire State Building e il panorama è veramente grandioso malgrado un pò di foschia. Dopo un rapido rientro in hotel a piedi ci rechiamo in Times Square. Lo spettacolo delle mille luci di Brodway è per chi non lo ha mai visto una cosa eccezionale e per chi lo ha già visto sempre una sorpresa. Cena da Friday's e poi rientro in hotel.

03.08.04
NEW YORK
Sveglia ore 8.30. Prendendocela comoda alle 10.00 usciamo e iniziamo a percorrere a piedi la V in direzione Central Park. Il numero delle persone che camminano sui marciapiedi della V è veramente molto grande. Percorriamo la "strada del diamante" (tratto della 47 ma verso la VI) e poi ancora sulla V. Passiamo dal Rockfeller Center visitiamo St. Patrik's Cathedral, dopo aver visto la New York Public Library e la Grand Central Terminal. Visitina da Tiffany e pranzo alle Trump Tower. Pomeriggio in Central Park e sempre lungo la V rientro in Hotel. Si va poi da Macy's a fare acquisti. Quindi in taxi a vedere i ponti di Manhattan e Brooklin, Liberty Island. Rientrando verso Washington Square passiamo da quello che era il WTO. Il "vuoto" è tremendo. Visita infine al Greenwich Village dove ceniamo.

04.08.04
NEW YORK - WASHINGTON
Sveglia ore 7.00. Dopo la solita pantagruelica colazione ci dirigiamo verso il Lincoln Tunnel. Tutto sommato guidare a NY non è poi così difficile. Dopo un paio d'ore giungiamo a Philadelphia. Visitiamo subito la parte vecchia della città (Indipendende National Historic Park) dove vediamo la Liberty Bell, l'Indipendnce Hall e la Congress Hall. Dopo il pranzo in un fast food all'interno della vecchia Borsa e aver visto la Kennedy Plaza ci rechiamo al Philadelphia Museum of Art la cui scalinata è famosa anche essere stata palestra di allenamento di Rocky. Ovviamente i ragazzi la salgono di corsa! Usciti da Philly (che ci è piaciuta molto) ci dirigiamo verso la capitale degli USA che raggiungiamo verso le 18.00. Prima rapida visita in auto e cena all'Hard Rock Cafè dove oltre ad alcune chitarre di artisti famosi è esposto il sax di Bill Clinton.

05.08.04
WASHINGTON
Sveglia ore 8.30 e giornata dedicata alla visita della città. A piedi sul Mall, White House (dove vediamo atterrare l'elicottero presidenziale), e percorrendo la Costitution Avenue ci dirigiamo verso i Memorials (seconda guerra mondiale, Lincoln, Korea, Vietnam). Molto toccanti quello della guerra di Korea e del Vietnam. Rientriamo in hotel dopo uno spuntino da "Così". Prendiamo l'auto e ci dirigiamo al cimitero di Arlington (200.000 lapidi bianche). Sostiamo sulla tomba di JFK (vi è molta gente che viene a dare un saluto all'ex Presidente). Poi, sempre in auto, al Pentagono che vediamo da fuori. Rientrando in centro vediamo il Jefferson Memorial. Parcheggiamo sul Mall per gustarci l'U.S. Capitol ed infine raggiungiamo Union Station. Cena ancora all'Hard Rock Cafè.

06.08.04
WASHINGTON - WILLIAMSBURG
Mattinata dedicata a Gergetown (quartiere residenziale di Washington e alla visita della Cattedrale. Dopo aver attraversato il quartiere delle ambasciate ci dirigiamo, sempre con la 95 verso Sud. Alle 16.00 giungiamo a Williamsburg.
In questo paese il tempo si è fermato. Tutti gli abitanti girano con i costumi del tempo. Il tutto è carino ma un pò troppo forzato. Ci aspettavamo di più.

07.08.04
WILLIAMSBURG - MYRTLE BEACH
Tappa impegnativa. Attraversiamo tutto il North Carolina ed entriamo nel South Carolina. Giungiamo a Myrtle Beach cittadina balneare sull'Oceano Atlantico. Il nostro Hotel è sulla spiaggia e quindi non perdiamo neanche un secondo e .....subito nell'Atlantico per un bagno rinfrescante. Ma qui l'acqua è caldissima. Il bagno si prolunga per più di un'ora. Cena in una Steak house. In serata ancora in spiaggia a giocare.

08.08.04
MYRTLE BEACH - SAVANNAH
Partenza ore 9.00. Direzione 17 South. Giunti a Charleston alle 11.30 iniziamo subito la visita di questa tipica cittadina del sud. Le case color pastello, gli edifici istituzionali bianchi creano una bella atmosfera. Dopo il pranzo andiamo a visitare la Bone Plantation Hall una vecchia piantagione di cotone. Interessante. Ripartiamo alle 15.30 e giungiamo a Savannah alle 18.00. Savannah è una città urbanisticamente molto particolare. Ad ogni incrocio c'è una piazza rettangolare. Tutte le vie e le piazze sono molto verdi, le case basse sono quelle che ci si aspetta di vedere da questa parti. Bella. Cena sul fiume.

09.08.04
SAVANNAH - MONTGOMERY
Sveglia ore 7.30. Ci accorgiamo di avere una gomma a terra e quindi ci rechiamo all'aeroporto di Savannah alla Hertz. In un quarto d'ora sistemano il tutto e si riprende il viaggio. Attraversiamo la Georgia (terra di ottime pesche). Alle 15.30 entriamo in Alabama (cambio del fuso orario -7). Giungiamo nella prima capitale della confederazione: Montgomery. Città stranissima. Downtown ospita solo uffici amministrativi in palazzi bianchi. Interessante il memoriale dei diritti civili, la prima casa bianca ed il parlamento. La Old Montgomery è in stile con le cittadine del sud. La zona residenziale, i ristoranti, i motel e gli Hotel sono all'esterno della zona centrale che la sera è completamente deserta. Il telegiornale di Weather Channel annuncia l'arrivo di Bonnie (temporale tropicale) per il 12 agosto tra Destin e Panama City.

10.08.04
MONTGOMERY -NEW ORLEANS
Partenza ore 9.00. Percorriamo l'Alabama sino a Mobile poi entriamo per qualche miglio nel Mississippi ed infine eccoci in Louisiana. Alle 14.30 siamo nel quartiere francese di New Orleans dove di giorno si può apprezzare l'architettura delle case. Visitiamo Jackson Square, Royal St., Burbon St. Non c'è molta gente e il quartiere non sembra dei migliori. Dopo un pò di relax nella piscina dell'hotel usciamo per la cena. Burbon street si è trasformata. Da ogni locale esce della musica, c'è in giro un sacco di gente...tutti fanno festa. Cena in Burbon e poi alla Preservation Hall: il tempio del jazz. Fortunatamente non dobbiamo attendere molto per entrare in questo minuscolo locale dove Band di tutti i tipi suonano jazz e blues. Bellissimo. Dopo aver fatto un ultimo giro per Burbon St., che di notte è imperdibile, rientriamo in hotel. Il telegiornale di Weather Channel annuncia l'arrivo di Charley (uragano) per il 13 agosto tra Tampa e Fort M.


11.08.04
NEW ORLEANS
Usciamo dall'Hotel verso le 9.30. Ci dirigiamo a piedi al porto. Alle 11.30 ci imbarchiamo su un tipico battello per una crociera sul Mississippi. La nave è in perfetto stile creolo. A bordo una band suona del dixiland e l'atmosfera è molto bella. Il paesaggio fuori, con esclusione della vista verso la città, non è niente di che. Finita la crociera rientriamo in hotel passando per il Franch Market. Prendiamo l'auto e ci dirigiamo al lago Ponchartrain attraversato da un ponte lungo 36 km. Rientrando in Downtown visitiamo la famosa ed elegante St. Charles street e nel Franch Quarter l'Armstrong Park. Serata ancora in Burbon St.

12.08.04
NEW ORLEANS - DESTIN
Per evitare problemi con Bonnie ritardiamo la partenza alla tarda mattinata. Le notizie sono che Bonnie sta colpendo la zona dove siamo diretti dalle 9 del mattino e che per il primo pomeriggio si dovrebbe spostare più a nord. In effetti così è e quando giungiamo a Destin c'è già il sole. Ci rechiamo subito in spiaggia e possiamo apprezzare ancora di più il bianco della sabbia. Cena da Outback e poi riposo. Charley si avvicina

13.08.04
DESTIN
Per oggi pomeriggio è previsto l'impatto di Charley nella zona di Tampa. Poi in 24 - 36 ore attraverserà in diagonale la Florida passando per Orlando nostra prossima meta. Per non correre rischi decidiamo di annullare la prossima tappa. Rischieremmo di trovarci o in mezzo all'uragano o in una città dove è appena passato. Riprogrammiamo l'ultima settimana senza perdere niente di quello che avevamo intenzione di vedere e ritardiamo tutto di un giorno sino a Key West dove dovremmo rimetterci in programma unificando due tappe. Mentre Charley impatta con la Florida, fortunatamente a Destin c'è il sole e passiamo la giornata in spiaggia.

14.08.08
DESTIN
Charley ha fatto e sta facendo un sacco di danni. L'uragano di categoria 4 (il massimo è 5) ha venti oltre i 200 km/h. Da noi c'è sempre il sole e la giornata è splendida. Nel pomeriggio grandioso bagno con pellicani e gabbiani. Cena ancora da Outback e poi riposo.

15.08.04
DESTIN - COCOA BEACH
Partenza ore 8.30. Durante il viaggio (in corrispondenza di Talahasse) spostiamo gli orologi avanti di un'ora per cambio del fuso (la Florida è uno dei pochi stati che ha due fusi). Dopo una tappa molto lunga giungiamo ad Orlano. I segni dell'uragano passato da poco sono evidenti ma il vero problema è che quasi tutta la città è senza energia e pertanto il nostro Hotel è chiuso. Nostro malgrado dobbiamo spostarci sulla costa per trovare un Hotel aperto ed anche la visita agli Universal Studios sembra compromessa pechè pare che la mancanza di energia si protrarrà per 5 giorni. I ragazzi, dopo un momento di depressione, reagiscono bene. Ariviamo a Cocoa Beach alle 19.30 che è una cittadina balneare. alla Reception ci dicono che forse domani gli Universal saranno aperti. Senza grandi illusioni andiamo a cena in hotel dopo un bagno in piscina.

16.08.04
COCOA BEACH - ORLANDO - COCOA BEACH
Sveglia ore 7.00. Assumiamo informazioni sugli Universal e abbiamo la conferma della riapertura. Ci dirigiamo ad Orlando e tra i primi entriamo negli Studios. La gente è veramente poca e in qualche ora (con code al massimo di 10 minuti) facciamo tutti i giochi. E' un parco a tema molto bello e soprattutto decisamente diverso dagli altri. Il gioco della Mummia, e di Ritorno al futuro sono quelli che ci sono piaciuti di più. In serata rientriamo a Cocoa Beach. Bagno e cena in hotel.

17.08.04
COCOA BEACH - FLORIDA CITY
Sveglia ore 7.00. Alle 9.00 siamo a Cap Canaveral all'entrata del Kennedy Space Center. Qui con un bus e con un giro di circa 2,5 ore si visitano i luoghi principali della stazione spaziale. Si vedono le rampe di lancio dismesse, ma soprattutto si vede un razzo Saturn V (della famiglia degli Apollo). Dal vivo le dimensioni sono terrificanti!!! Dopo essere stati sullo Space Shuttle e aver visto filmati che per la nostra generazione hanno rievocato momenti vissuti lasciamo il centro spaziale e ci dirigiamo verso Sud continuando comunque a pensare alle cose stupende viste. Giunti a Palm Beach usciamo dalla 95 per dare un'occhiata alle maestose ville. Anche a Fort Lauderdale ci rechiamo in sulla spiaggia caraibica. In serata giungiamo a Florida City.

18.08.07
FLORIDA CITY - KEY WEST
Sveglia alle ore 7.30. Ci rechiamo al Visitor Center per chiedere cosa sia meglio fare per visitare il parco delle Everglades. Li ci consigliano (vista la composizione famigliare) di andare alla "Alligator Farm" al confine del parco. In effetti il suggerimento è più che valido. Abbiamo l'opportunità di vedere n sacco di coccodrilli, di fare un divertentissimo giro in Air - Boat e di vedere gli alligatori che pranzano. Poi entriamo nel parco che è una zona umida immensa. Nel primo pomeriggio ci dirigiamo verso Key Largo la prima della Keys. Visitiamo il porto vediamo l'African Queen e poi iniziamo le 100 miglia più lunghe del viaggio. Percorrere una strada in mezzo al mare è molto bello ma il traffico rende il percorso anche molto lungo. Giungiamo a Key West alle 17.00. Bagno e poi a vedere il tramonto più famoso della Florida mentre ceniamo a Mallory Square e vediamo i vari spettacoli di piazza. Veramente notevole. A sole appena calato scorgiamo la riproduzione della barca che ha vinto la prima coppa America. Dopo cena sulla Duval St. a passeggiare.

19.08.04
KEY WEST - MIAMI BEACH
Prima di partire andiamo a vedere la casa di Hemingway sulla Homehead St, (parallela della Duval). Si ritorna poi verso Nord. Dopo 2.5 ore siamo nuovamente a Key LArgo e dopo un'oretta ancora a Key Biscane dove nel parco di Crandon c'è una spiaggia molto carina. Bagno e dopo un rapido pranzo visitiamo il parco di Key Biscane. Piccolissimo ma molto bello. Giungiamo a Miami Beach alle 16.30. Serata sulla Collins a fare acquisti.

20.08.04
MIAMI BEACH - MIAMI - MIAMI BEACH
Giornata dedicata alla visita di Miami. In auto attraversiamo Downtown dopo aver passato il Cuba Village (abbastanza squallido). Ci rechichiamo a sud al Cocount Grove (la zona dove è nata Miami. Dopo pranzo rientriamo a Miami Beach e visitiamo l'Art Deco (veramente bello). Di seguito in spiaggia per un pò di relax. Serata in Ocean Drive con cena in prossimità della casa che fu di Versace. La zona è molto allegra e movimentata, i locali affolatissimi la gente un pò strana.

21.08.04
MIAMI BEACH - ITALIA
Mattinata dedicata alla spiaggia e all'ultimo bagno. Poi in aeroporto ed alle 16.30 partenza per l'Italia con volo di linea Alitalia. Nel frattempo si comincia a pensare ad un prossimo viaggio!!
Giungiamo a Malpensa con 1 ora di anticipo!!! Incredibile. Alle 9.30 ora locale siamo a casa.
Viaggio completamente diverso da usa2002 ma altrettanto bello e affascinante

Notizie varie.
La Est Coast è molto più simile all'Europa rispetto agli stati centrali ed a quelli dell'Ovest.
In hotel tutte le camere hanno asse e ferro da stiro.
In hotel tutte le camere hanno la macchina per fare il caffè.
In molti hotel c'è la lavanderia automatica.
Le bibite, dopo la prima, sono gratuite.
Tutti lo sanno ma è bene ricordare che Luglio ed Agosto sono mesi di bassa stagione per la Florida e quindi NON è consigliabile recarsi in Florida in questi mesi per fare una vacanza esclusivamente balneare.
Sulle strade vi è più traffico rispetto agli stati centrali ed a quelli dell'ovest. I limiti di velocità sono inferiori e c'è molta più polizia.
Se siete fermati dalla polizia NON SCENDETE dall'auto!!!
Per effettuare le prenotazioni degli hotel via telefono negli USA c'è un sistema molto intelligente. Il numero verde è 800-[nome catena hotel]. Ad es Holiday - inn: 800-Holiday cioè 800-4654319 e così via.
Rispetto ad USA2002 dove la copertura del nostro tri-band era decisamente scarsa quest'anno la copertura è stata al 100%

"

 
Links Correlati
· Inoltre USA in generale
· News by webmaster


Articolo più letto relativo a USA in generale:
New York - New England - Canada


Vota questo articolo
Voto medio: 3.2
Voti: 5


Ti prego di votare questo articolo:

Eccellente
Molto buono
Buono
Normale
Non mi piace



Opzioni

 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico


Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
 [Home]   [Nuovo articolo]   [Forums]   [Galleria Foto]   [Telecamere]   [Informazioni sugli USA]   [Siti sugli USA]   [Mappa del sito]   [Cerca nel sito
In collaborazione con :
GuestCatalogo ItaliaABC: Elenco Alberghi e Hotel in ItaliaGuide di viaggio sugli USAViaggia in tutto il mondo Bangkok Hotels, hotel & Resort guide link exchange, links swap, link popularity, reciprocal link trade GuestFiere

© 2003 - Davide Rolando - savona-italia.it - ZonaViaggi - Aperos - Webcam - shop24ore - LastMinute - Premium Photo - Travel Photo - Tattoo Images

Generazione pagina: 0.396 Secondi
Strange Things - Cose Strane dal Web - Regali - Gadget - Oggetti introvabili Shop For Less